SCANDIUM

LA SFIDA DELL’ALLUMINIO
Alla fine degli anni ’90 sul lungomare di Laigueglia, Ugo De Rosa viene colpito dal nuovo trend americano di costruire bici turistiche dal telaio imponente. L’intuizione è immediata: è necessario attualizzare la tendenza interpretando la cultura italiana votata alla prestazione. Nasce il telaio in alluminio che poi diventa la Scandium, una bicicletta dallo scheletro leggero, che si presenta con le stesse prestazioni del carbonio ma più rigido. Sempre moderna e attuale è l’avantguard su due ruote. Realizzato “su misura” come nella filosofia che De Rosa ha sposato da sempre.

COLORI

COLORI

SPECIFICHE TECNICHE

ACF cmBR cmC cmE cmF cmG cm
45 sl5240.575°26.812.857.5
46.5 sl53.540.574°5026.813.257.7
48 sl54.540.774°3026.813.758.1
49 sl55.540.774°26.814.558.6
52 sl56.54173°26.816.559
54 sl57.54173°26.818.459.5
58 reg58.541.272°5026.818.460
60 reg6041.272°5026.820.561
FrameForkHeadset SizeBd SizeSeatpost
1280gr370gr11/8+11/486.5×4131.6

I NUMERI DELLA SCANDIUM

90%
REATTIVITÀ
85%
LEGGEREZZA
75%
COMFORT
90%
RACING

ALTRE BICI